Un matrimonio in provincia

Un matrimonio in provincia Una storia ottocentesca ma modernissima una contestazione della donna romantica attraverso l evidenza prosaica della fatalit piccolo borghese la storia della maturazione di una ragazza di provincia

  • Title: Un matrimonio in provincia
  • Author: Marchesa Colombi Natalia Ginzburg
  • ISBN: 9788806196417
  • Page: 261
  • Format: Paperback
  • Una storia ottocentesca, ma modernissima una contestazione della donna romantica attraverso l evidenza prosaica della fatalit piccolo borghese la storia della maturazione di una ragazza di provincia, figlia di un notaio, che riesce a fatica a liberarsi dell immensa uggia che la soffoca per anni, abdicando all a, intenso ma inespresso, per un suo giovane pretendeUna storia ottocentesca, ma modernissima una contestazione della donna romantica attraverso l evidenza prosaica della fatalit piccolo borghese la storia della maturazione di una ragazza di provincia, figlia di un notaio, che riesce a fatica a liberarsi dell immensa uggia che la soffoca per anni, abdicando all a, intenso ma inespresso, per un suo giovane pretendente e rassegnandosi, lei fresca come una rosa , a sposare un quarantenne brutto e incolore La Colombi, osserva Natalia Ginzburg, presenta le persone e i fatti senza colorarli di rosa n sollevarli in una sfera nobile ma in un modo ruvido, allegro e sbadato che conquista il lettore Italo Calvino pubblic questo romanzo per la prima volta da Einaudi nella collana Centopagine

    • [PDF] Download ✓ Un matrimonio in provincia | by ☆ Marchesa Colombi Natalia Ginzburg
      261 Marchesa Colombi Natalia Ginzburg
    • thumbnail Title: [PDF] Download ✓ Un matrimonio in provincia | by ☆ Marchesa Colombi Natalia Ginzburg
      Posted by:Marchesa Colombi Natalia Ginzburg
      Published :2019-06-02T16:46:19+00:00

    About "Marchesa Colombi Natalia Ginzburg"

    1. Marchesa Colombi Natalia Ginzburg

      Maria Antonietta Torriani stata una scrittrice italiana Con lo pseudonimo di Marchesa Colombi entr nella storia del romanzo popolare e del femminismo Il nome di Marchesa Colombi era in realt uno pseudonimo, tratto dalla commedia La satira e Parini di Paolo Ferrari, in cui i marchesi Colombi sono personaggi futili e frivoli Negli anni settanta il giornalista Eugenio Torelli Viollier, nato a Napoli nel 1842 e trasferitosi a Milano nel 1865, era redattore di una rivista a quei tempi molto diffusa, L Illustrazione Universale, che pubblicava anche racconti e novelle Incontrata la Torriani che si era recata alla redazione del periodico per offrire la propria collaborazione, se ne innamor Il matrimonio, che alla fine naufrag , fu celebrato il 30 ottobre 1875 L anno seguente Torelli fonder il Corriere della Sera Sar in questo periodo che la Torriani assumer definitivamente lo pseudonimo di Marchesa Colombi gi usato in precedenza assieme ad altri nomi d arte avviando cos la sua carriera di narratrice Nel 1973, dopo la riscoperta del romanzo Un matrimonio in provincia da parte di Natalia Ginzburg ed Italo Calvino, la critica inizi ad interessarsi alla sua ricca produzione letteraria.

    417 thoughts on “Un matrimonio in provincia”

    1. “Così, dopo tutti quegli anni d’amore, di poesia, di sogni sentimentali, fu concluso il mio matrimonio. Ora ho tre figlioli….E la matrigna pretende che io abbia ripresa la mia aria beata e minchiona dei primi anni. Il fatto è che ingrasso”.Queste sono le ultime righe del breve romanzo edito nel 1885 da una scrittrice che scelse lo pseudonimo di Marchesa Colombi. Un centinaio di pagine di grandissima modernità, intrise di ironia, che divertono il lettore ma che sono capaci di fornire u [...]


    2. Surpreendeu-me muitíssimo esta novelinha miúda. Só cem páginas nas que se percorre as angúrias matrimoniais duma rapariga italiana de províncias: a sua tristeza numa casa que mistura o cuidado da aparências com a frugalidade, atrapada entre os muros sociais da classe agrária e a baixa burguesia. A autora, uma pioneira do feminismo em Milão, emprega o fio condutor das penúrias sentimentais e sociais da protagonistas para amossar a mesquindade da sociedade italiana da sua época. Num alo [...]


    3. L’ho letto in seguito alla discussione che potete leggere qui:/topic/show/ E ne è valsa la pena, devo dire. E’, praticamente, un racconto lungo (o romanzo breve) e si legge in poco meno di due ore. Scorre via che è un piacere, perché è percorso da un’intrinseca vena di umorismo ed ironia, che si rivela non con i modi più aperti e diretti (e talvolta, persino, rozzi) cui siamo avvezzi ai nostri tempi, bensì attraverso i toni più compassati di uno scritto che risale al 1885. Ma non si [...]


    4. la vita borghese e soffocante della provincia, le illusioni della giovinezza, l'amore come proiezione dei propri sogni e desiderio di fuga da una quotidianità opprimente. vecchio testo a modo suo modernissimo- che fa sorridere, spaventa, fa riflettere.


    5. Afeita como estou a ler este tipo de historias dende a perspectiva británica dunha Emma, resultoume interesante (e ben deprimente) ver o punto de vista italiano dunha Harriet.


    6. Un matrimonio in provincia (1885)Non conoscevo la Marchesa Colombi, e che bella scoperta invece! Una donna con una biografia molto interessante e che scrive benissimo, cogliendo in questo caso tutte le sfumature di un corteggiamento in provincia con un'ironia inaspettata. E che chiusa!


    7. E’ difficile immaginare una gioventù più monotona, più squallida, più destituita d'ogni gioia della mia. Ripensandoci, dopo tanti e tanti anni, risento ancora l'immensa uggia di quella calma morta che durava, durava inalterabile, tutto il lungo periodo di tempo, da cui erano separati i pochissimi avvenimenti della nostra famiglia. Denza, la protagonista del romanzo, decisa a sfuggire questa situazione, si innamora del primo "Fausto" che la ammira: Ed io provai in quel momento un tale fremi [...]


    8. Scritto come l'autobiografia di una giovinetta della piccola borghesia della provincia piemontese negli anni immediatamente successivi all'unità d'Italia, questo romanzo breve, che si legge d'un fiato, iniziato con qualche dubbio, mi ha man mano che passavano le pagine preso e coinvolto nelle trame amorose della protagonista fino al finale dal lieto esito, grazie anche a una scrittura nitida ed essenziale.


    9. A Small-Town Marriage---My copy was the English translation by Paula Spurlin Paige. Northwestern University Press. Published 2001. The author's subtle, ironic humor and her use of such an honestly, straightforward first person narrative gave such pleasure. The story seems simple, yet so much is there to be interpreted by the reader. I am lucky to have encountered this book. Enjoyed each page.


    10. I read the English translation of this book that doesn't appear in searches. The book was first published in 1885 and is the story of Denza Dellra, a young girl trapped in a small provincial town.


    11. A short little book that gives insight into the culture if small town Italy in the 1800's. I enjoyed the insight into the culture of the time.



    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *